Luce, mia luce (Tagore)

Luce, mia luce,

luce che riempi il mondo,

luce che baci gli occhi,

luce che addolcisci i cuori!

La luce danza, amore mio,

          al centro della mia vita;

la luce suona, amore mio,

          gli accordi del mio amore;

s’aprono i cieli,

          il vento soffia selvaggio,

una risata passa sulla terra.

Le farfalle stendono le loro

          vele sul mare della luce.

Gigli e gelsomini si levano in alto

          sulla cresta delle onde della luce.

La luce si rifrange d’oro

          sopra ogni nube, amore mio,

e sparge gemme in profusione.

          Di foglia in foglia, amore mio,

gioia felicità senza misura.

Il fiume del cielo è straripato

          e ha inondato il mondo di gioia.

(Tagore)

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Gioia, Poesia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...