SENTIERI (Cammino di maturità)

“Sappiamo che il più prepotente generatore di rumori, di parole oscure e di paure è la nostra mente.
L’uomo è sempre immerso nei pensieri, e il più delle volte ne è sommerso e non lo sa. Sono folle di pensieri che assillano e, in molti casi, generano un senso inspiegabile di vuoto che può divenire vortice. (…) … tutti questi rumori distraggono l’uomo e lo precipitano sempre più in un cerchio vizioso d’incoscienza e disattenzione.
Leggo in Tauler: “Chi sapesse raggiungere i sentieri che guidano alle profondità dell’anima accorcerebbe di tanto il cammino, purché esplorasse  la sua profondità e rimanesse raccolto in sé osservando con cura i viottoli selvaggi, bui, angusti, inesplorati”. E San Paolo precisa: “Non sapete che siete spirito di Dio e che lo spirito abita in voi ?”
Nel filosofo, lo scienziato, l’artista quella inclinazione ai sentieri dello spirito e la possibilità di affrontarli e vincerli è favorita e bilanciata dal fare, dallo studio dall’incessante applicazione all’opera, alla comparazione col pensiero altrui e con il consolidamento del proprio spirito” (Franco Loi, Il silenzio, ed. Mimesis, pp. 12/13).

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...