Vi sono parole – G.G.

Vi sono parole – G.G.

Vi sono parole come amore, affetto, sessualità, sesso, che sono usate da tutti per esprimere sentimenti, affetti, desideri, emozioni profonde e universali. Ciascuno, però, nella sua lettura e interpretazione usa un quadro precomprensivo differente, per cui diversi sono i significati attribuiti alle stesse parole.

E’ un settore dell’esperienza umana , che si riferisce non qualcosa di periferico, ma a una realtà  che l’uomo ha trovato in sé  fin dalle sue origini e che è il cuore della sua esistenza, dei suoi sentimenti, della sua vita istintiva, delle sue scelte esistenziali. La sua identità.

Il tema viene trattato oggi con molta libertà e spregiudicatezza, ma vi è anche la consapevolezza della sua incidenza sulla vita pratica, morale e spirituale. Le varie scienze affinano i metodi di ricerca e di approfondimento e approdano a conclusioni interessanti. Ciò fino a quando l’ideologia non bloccherà anche la ricerca e non permetterà di  imporre affermazioni apodittiche, ascientifiche, aprioristicamente determinate.

I mezzi di comunicazione di massa, mentre informano con dovizia di particolari le possibilità che la tecnica ha portato a livelli avanzati, contemporaneamente disinformano diffondendo errate conquiste scientifiche e ideologie antropologiche antiumane. Pertanto non sempre la comunicazione fa un buon servizio alla conoscenza e alla serena riflessione.

Il linguaggio spregiudicato, le descrizioni morbose e scandalistiche, la rappresentazione volgare della realtà, il risalto dato al corpo e ai suoi godimenti rendono difficile il superamento del livello emotivo-sentimentale e la possibilità di attingere i valori di libertà e di amore come dono di sé. E’ così difficile il discernimento tra diverse impostazioni, alcune affascinanti, forse, ma non promoventi il retto uso della sessualità come dono ricevuto.

Il settore è molto delicato perché profonda è la connessione tra teoria e prassi, mentalità e scelte di vita, idee e comportamenti, principi ed esperienze.

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Cammino, Sessualità e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...