il DSM

“Il DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali), in quantodsm classificazione perversa delle perversioni, dei perversi e delle perversioni sessuali per certi versi realizza in forma mortifera il grande progetto di una società sadiana: abolizione delle differenze, riduzione de soggetti  a degli oggetti posti sotto sorveglianza, supremazia di un’ideologia disciplinare su un’etica della libertà, dissoluzione del senso di colpa, soppressione dell’ordine del desiderio”  (Elisabeth Roudinesco, La parte oscura di noi stessi. Una storia dei perversi, A. Colla Ed., Vicenza 2008, p. 153). 

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Pensiero, Sessualità, terapia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...