Dire e far dire

Dire e far dire

M. E. Montaigne annotava nei suoi Saggi: “Faccio dire ad altri quello che non so dire bene, talvolta per le debolezze del mio linguaggio, altre volte per la debolezza della mia intelligenza”.

E’ bene, in ogni momento, assumersi la responsabilità dei propri pensieri, parole, opere e omissioni, e attribuire a ciascuno i suoi pensieri,  parole,  opere e  omissioni.

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Educazione, Presentazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dire e far dire

  1. Carla ha detto:

    Mi verrebbe da dire… amen !

  2. Elena ha detto:

    …toc toc, posso entrare?…
    Così sia, rimarrà sempre un Amen liberatorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...