Scheda – La comunicazione nella coppia

Scheda – Comunicazione nella coppia –  Gilberto Gobbi

[    ] 1. Il partner mi può dire ciò che pensa, senza sentirsi limitato o in diffi­coltà.

[     ] 2. Faccio fatica a credere a tutto quello che il partner mi dice.

[     ] 3. Faccio fatica a chiedere quello che desidero.

[     ] 4. Il partner ha la tendenza a dirmi delle cose che mi fanno male.

[     ] 5. Il partner sa come mi sento con lui.

[     ] 6. Sono molto soddisfatto del modo in cui parlo con il partner.

[     ] 7. Mostro apertamente l’affetto che provo per il mio partner.

[     ] 8. Quando c’è un problema con lui/lei, non parlo più per un po’ di tempo.

[     ]  9. Sto attento a quello che dico al partner.

[    ] 10. Quando parlo con il partner ho la tendenza a dire delle cose che fa­rei meglio a non dire.

[     ] 11. Quando chiedo qualcosa mi risponde in modo evasivo.

[     ] 12. Ritengo che il partner si sforzi di capire il mio punto di vista.

[     ] 13. Ci sono degli argomenti che evito di toccare.

[     ]14. Mi è facile discutere con lui/lei dei nostri problemi.

[     ] 15. Il partner mi insulta quando si arrabbia con me.

[     ]  16. Non penso di poter dire cosa realmente io penso di certe questioni.

Annotazioni – Segnare nel quadratino uno dei seguenti punteggi:

1 = “quasi mai” – 2 = “ogni tanto” – 3 = “di frequente” – 4 = “quasi sempre” – 5 = “sempre” 

Breve commento

Il grado di apertura e di intimità della coppia emerge in modo particolare analizzando i Nn. 1-5-6-7-12-14, mentre le difficoltà di comunica­zione e la chiusura nella coppia nei Nn. 2-3-8-9-11-13-16.

Vi è un accenno all’aggressività nei Nn. 4-10 e 15.

La chiarezza e la sincerità con se stessi nel dare le risposte per­mettono di essere chiari, sinceri e rispettosi con il partner: il confronto comporta disponibilità a mettersi in discussione.

Il confronto può essere svolto a due livelli o su due piani: quello razionale e quello emozionale.

Il piano razionale è un confronto sulle idee, sulle ragioni, sulla ricerca delle cause dei disguidi e delle incomprensioni. Di norma il piano razionale di­viene un tavolo di ping pong, in cui si utilizzano le più raffinate stra­tegie dialettiche per sopraffare l’interlocutore. Vi è una costante segmentazione del pensiero proprio e altrui, con cambiamenti repen­tini di fronte, di argomentazioni, di contenuti, con l’obiettivo di avere ra­gione ad ogni costo, secondo un presupposto teorema da dimostrare. Difficile l’incontro, spesso impossibile la comprensione: è un gioco a chi cade per primo oppure si arriva ad un armistizio come compromesso, in attesa di voler la ragione, ciascuno chiuso in se stesso.

E anche quando sembra esserci il confronto, è su piani differenti: uno viaggia sul razionale e l’altro sull’emozionale. Non vi potrà es­sere incontro, perché uno parla di razionalità, di ragione, l’altro di vissuti, di come si è sentito e si sente.

E’ importante chiarire il piano d’incontro, altrimenti non ci potrà essere che scontro.

Il presente questionario può divenire uno strumento d’incontro se le ri­sposte individuali confrontate vengono viste come vissuti personali di fronte al comportamento dell’altro.

Accettare i vissuti differenti di fronte ad uno stesso fatto, avve­nimento, comportamento, significa mettersi sulla linea della diffe­renziazione e quindi dell’accettazione delle diversità e della crescita della coppia e del nucleo familiare.

Vano sottolineate le conseguenze positive sul piano educativo tra genitori e figli se si tiene costantemente conto dei due piani d’incontro e di comunicazione.

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...