Un sorriso di Elia e Rebecca

Un sorriso di Elia e Rebecca

Ieri, 17 agosto, mentre stavo selezionando del materiale per il blog, il telefonino ha iniziato a lampeggiare: vi era una mail dei miei nipoti, Elia e Rebecca. Mail che ripropongo.

“Ciao, nonno, come stai?

Noi bene anche se il papà e la mamma dicono che dobbiamo essere più bravi.

Il papà ci ha fatto vedere che hai ripreso il tuo blog e così abbiamo pensato di scegliere qualche barzelletta per magari rinfrescare i giorni ai tuoi lettori.

Vedi tu se ti piacciono.

Ciao ciao!

Elia e Beki”

 

Vi ripropongo le prime due barzellette. Sono semplici e ingenue come lo sono i bambini.

Poi di tanto in tanto, sempre con il contributo di Elia e Rebecca, spero di postarne delle altre, sempre semplici e ingenue.

 Golosità

 La mamma rimprovera il primogenito.

– Hai mangiato tutti i pasticcini senza pensare al tuo fratellino!

– No, mamma. L’ho pensato sempre: avevo paura di vederlo arrivare prima di aver finito…

 Maturità

– Antonio, cosa stai facendo sopra quell’albero?

– Sto…maturando!

Annunci

Informazioni su gilgobbi

Psicologo-Psicoterapeuta-Sessuologo clinico Lavora a Verona, nel suo studio Kairòs di Viale Palladio, n. 10 Tel. 0458101136
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicazioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...